Attività istituzionali Lega del Filo d'Oro

Edificio 2 - Attività Istituzionali

L’edificio ospita tutte le funzioni di carattere istituzionale dell’Ente. Poter accorpare in un unico edificio uffici ad oggi dislocati nel territorio comunale, permetterà non solo di ridurre significativamente i costi di gestione, ma anche di creare maggiore sinergia tra i settori dell’Associazione.

Tra le attività istituzionali presenti nell’edificio:

Centro di Documentazione: obiettivo del Centro di Documentazione presente a Osimo, è raccogliere e organizzare tutto il materiale scientifico e didattico elaborato dai professionisti dell’Ente e relativo alla sordocecità e alla pluriminorazione psicosensoriale.
Posto all’ingresso dell’edificio così da essere accessibile sia alle risorse dell’Ente, sia alle famiglie e a quanti interessati a documentarsi.

Centro di Formazione: l’assistenza alle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali necessita di specifiche professionalità in grado di trattare disabilità così complesse. Proprio per l’importanza attribuita alla formazione interna, vengono organizzati periodicamente ad Osimo corsi di aggiornamento, workshop, convegni e seminari per tutti i dipendenti delle sedi della Lega del Filo d’Oro. Il know-how acquisito e l’esperienza dell’Associazione nell’ambito della sordocecità diventano inoltre fonte di divulgazione delle proprie conoscenze verso l’esterno attraverso attività seminariali, convegni, workshop.

Tabella costi

Totale€ 195.000

Totale€ 171.000
Sala riunioni€ 32.000
Sala videoproiezione€ 75.000

Totale€ 72.000
Singola€ 24.000

Totale€ 40.000

Vuoi aiutarci a finanziare il nuovo Centro Nazionale? Contattaci alla casella corporate@legadelfilodoro.it

Le nostre storie

La storia di mamma Antonella

In tre settimane ho capito che era mio figlio. Lo conoscevo da un anno e mezzo, ma quello che mi dicevano di lui non c’entrava niente con quello che ho visto dopo un giorno alla Lega del Filo d’Oro

Fiorella Grillo. Fisioterapista

Io offro tutta me stessa nella relazione con gli ospiti, ci metto il mio respiro, il mio tocco, l’odore, il rumore dei passi...

Natalina Baldassarri. Operatore tecnico addetto all’assistenza

Uno crede che non ci sia niente da fare quando i ragazzi dormono, invece la fatica è tanta, però non cambierei questo lavoro per nulla al mondo…

Francesca Francinella. Infermiera

Facendo due conti, sono stata più qui in Associazione che a casa con i miei figli, ma tornassi indietro rifarei tutto…

Cristina Alippi. Operatore territoriale

Tra me e gli ospiti c’è un autentico scambio: sono io che ricevo forza da loro, non il contrario…

Gabriella De Falco. Volontaria

Dedicare il mio tempo ai ragazzi sordociechi e pluriminorati significa sapere di star facendo qualcosa che abbia valore per qualcuno, significa sentirmi utile…

Andrea Cubelli. Centralinista

Incontriamo tutti i giorni tante difficoltà, ma con un po’ di buona volontà riusciamo sempre a rispondere alle esigenze di chi chiama…

Simona Natalizia

“Aiuto” è la parola che associo alla Lega del Filo d’Oro…

Luigi Giacco. Comitato Tecnico Scientifico ed Etico

Un bel pezzo della mia vita è legato a quest’Associazione e ci sono ricordi che non potrò mai cancellare...

Aurora Pagano. Volontaria

Ho sentito la voglia, il bisogno interiore di fare qualcosa per questi ragazzi e scoprire il loro mondo…
Iscriviti!